sabato 28 maggio 2011

"Cerchietti", non "passate".

I cerchietti sono decisamente uno degli accessori più fashion negli ultimi tempi.
Sono stati indossati dalle modelle in molte pubblicità, la più bella fra tutte secondo me, quella di Dior.
Sono il simbolo dello stile "bon ton" insieme alle perle, ma ahimè,  il mio modo di chiamarli in dialetto toscano  - "passate" - rovina non poco l'immagine chic a cui di solito sono legati... 
Cerchietti e non passate, cerchietti e non passate, cerchietti e non passate....

Grazie a quello strumento che snobbo e odio, facebook, ho conosciuto Patrick Createur (tra i miei contatti, se vi interessa), che è appunto il creatore degli splendidi cerchietti che vedete nelle foto. Ne ho presi 3: uno color sabbia, uno nero e uno color ciliegia per la mia bimba.
Io li trovo strepitosi :)











10 commenti:

  1. nice blog:) invite me: *! FOLLOW?

    RispondiElimina
  2. Tnx Poison :)) You can click on "follow" !

    RispondiElimina
  3. Ahahhahahahha! La passata! Ricordo che quando abitavo a Firenze mi faceva ridere da matti questo termine! I cerchietti sono una delle mie passioni, e questi sono davvero deliziosi! vado a sbirciare il profilo del creatore!
    Baci

    RispondiElimina
  4. @Torquemod ;)) vedrai che colori splendidi!, un bacio.

    RispondiElimina
  5. Li voglio!!!
    Vado a provvedere immediatamente!

    Titti

    http://dellaclasseedialtremusiche.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Quella col casco e i tacchi sei tu? Che moto hai?

    RispondiElimina